Benessere occhi

Rimedi alla congiuntivite? Prova gli impacchi di camomilla agli occhi

impacchi camomilla occhi

Si dice che “gli occhi siano lo specchio dell’anima”. Attraverso lo sguardo manifestiamo il nostro stato d’animo, ma anche stati febbrili o irritativi. Può succedere che i nostri occhi si arrossino e lacrimino, in questi casi è la fitoterapia a venire in aiuto: piante e fiori con i loro principi attivi possono aiutare a risolvere fastidi. L’utilizzo di impacchi di camomilla per gli occhi è un toccasana per combattere le irritazioni.

Afomill Gocce Oculari

Proprietà della camomilla

La camomilla è una pianta comune e molto diffusa conosciuta fin dall’antichità; ne esistono diverse specie, ma la più comune è la Matricaria Chamomilla. Per il suo colore giallo oro gli antichi egizi la accostavano a Ra, dio del sole, tanto che nello stomaco della mummia del faraone Ramses II sono state trovate tracce di polline di camomilla. Il termine camomilla è di origine greca e significa “mela del terreno”, infatti, il suo odore è simile a questo frutto.

I fiori sono venduti privi di petali ed essiccati, sfusi o confezionati, per infusi o tisane. Le proprietà sono contenute nei capolini gialli. Alcuni ricercatori britannici hanno provato che la camomilla stimoli i globuli bianchi del sistema immunitario con il compito di combattere le infezioni, come nel caso del raffreddore e influenza.

La camomilla ha un potere antinfiammatorio, tanto che è stato paragonato a quello del cortisone. Un infuso di camomilla può aiutare a passare una notte più tranquilla, superare stati nervosi, alleviare dolori mestruali, nevralgie e coliche.

rimedi congiuntivite1

Composizione chimica della camomilla

La più alta concentrazione di sostanze benefiche avviene con la fioritura. Ogni capolino contiene alcune sostanze, tra cui: alfa bisabololo (alcol naturale dalle proprietà calmanti), camazulene, farnesene, apigenina, cumarine, sali minerali, vitamina A (beta-carotene) e vitamine del gruppo B.

Cumarine, polisaccaridi e flavonoidi (potere antiossidante) aiutano a rilassare la fascia muscolare del tubo digerente, non solo l’azulene, dal colore blu, estratto dall’olio essenziale della camomilla, ha proprietà calmanti e lenitive. Le proprietà antimicotiche della camomilla la rende un ottimo rimedio per la congiuntivite, la più comune tra le infiammazioni oculari.

Come fare gli impacchi alla camomilla per gli occhi? Mettere in infusione per pochi minuti in una tazza colma di acqua calda due cucchiaini di camomilla, acquistata in un’erboristeria di fiducia. Lasciare raffreddare, filtrare e poi con l’aiuto di garze sterili imbevute del liquido coprire gli occhi per qualche minuto.

Per detergere gli occhi quotidianamente in maniera delicata è possibile utilizzare anche delle salviettine sterili monouso imbevute di acqua distillata di Malva e Camomilla. Queste sostanze detergenti rimuovono, con un’azione delicata ed emolliente, le secrezioni oculari ed eventuali residui di pulviscolo, polveri, smog. Utilizzando una salviettina sterile per volta, in caso di congiuntivite, si evita anche una possibile contaminazione tra un occhio e l’altro.

Congiuntivite

Occhi che lacrimano e sensazione di avere un pulviscolo nell’occhio? La primavera, il vento, l’inquinamento atmosferico o il raffreddore allergico possono causare la congiuntivite irritativa, la più diffusa infiammazione dell’occhio. Si tratta dell’infiammazione della membrana trasparente che ricopre la parte interna della palpebra o la parte anteriore del bulbo oculare. Fondamentale è usare un’adeguata forma igienica, evitando di toccare gli occhi con le mani sporche o usare asciugamani altrui.

Rimedi alla congiuntivite                                    

Un’alternativa agli impacchi di camomilla per gli occhi sono le gocce oculari da acquistare in farmacia. Con il loro effetto calmante e lenitivo alleviano l’arrossamento perché contengono eufrasia, camomilla, mirtillo, acido ialuronico: sostanze naturali o lubrificanti ideali per gli occhi irritati.

Solo nei casi gravi in cui la congiuntivite è dovuta a infezione, manifesta dolori insistenti o secrezioni, è consigliabile ricorrere allo specialista.

 

Fonti:
– Pharmacologycal activities of an eye drop containing Matricaria Chamomilla and Euphrasia officinalis extracts in UVB induced oxidative stress and inflammation of human corneal, Bigagli E, Cinti e al, Journal Photochemistry and Photobiology, August 2017
https://floraitaliae.actaplantarum.org/ scheda botanica Matricaria Chamomilla
http://www.ospedaleniguarda.it/news/leggi/congiuntivite
https://www.humanitas.it/malattie/congiuntivite

Ti è piaciuto l'articolo?
* Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
* Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC
Ti è piaciuto l'articolo?
*Newsletter Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
*Privacy Policy Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Informazioni commerciali Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC

Video

Mbenessere TV

Approfondimenti

Domande e Risposte Glossario

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Social Media

Afomill

X PubblicitàSCOPRI IL NOSTRO CONSIGLIO >