Dolore

Dolori articolari: quali sono i rimedi efficaci? Scopri come liberartene

Il 91% degli Italiani dichiara di avere avuto almeno un episodio di dolore muscolo-scheletrico nella vita, tra cui i dolori articolari, parola del Global Pain Index 2018, il rapporto statistico sui dolori che coinvolge ventiquattro Paesi nel mondo. Il 40% degli intervistati ne soffre addirittura ogni settimana. Nonostante ciò, solo due Italiani su dieci intervengono immediatamente sul dolore e più della metà ne ignora le cause. Un peccato, poiché non solo i rimedi ci sono, ma sono anche efficaci.

Scarica la guida

Che cos’è il dolore articolare

Come dice la parola stessa, i dolori articolari fanno riferimento alle articolazioni, cioè le giunture che legano due ossa del corpo, come ad esempio le ginocchia, i gomiti, le caviglie, i polsi, ma anche la colonna vertebrale e il bacino. Tuttavia, a volte il dolore sembra interessare le articolazioni, ma in realtà proviene dai muscoli, dai tendini o dai legamenti, cioè da regioni vicine.

Capire la differenza tra i dolori articolari e muscolari è importante per orientarsi sulla scelta dei rimedi giusti da attuare. Come individuarla? I dolori muscolari si manifestano in una zona del corpo abbastanza vasta e indefinita, come ad esempio la schiena, la spalla, il collo, le cosce ecc., e di solito è di tipo sordo e persistente.

I dolori articolari, invece, colpiscono un punto più preciso, cioè le articolazioni appunto, e somigliano a una fitta continua, più pungente. Un’altra caratteristica dei dolori articolari è che possono manifestarsi sia a riposo sia quando l’articolazione colpita è mossa. Sono chiamati anche dolori reumatici, reumatoidi o reumatismi.

dolori articolari rimedi

Le cause del dolore articolare

I dolori articolari di solito sono imputabili all’artrite, un’infiammazione accompagnata da calore e gonfiore. Le articolazioni doloranti appaiono, quindi, calde e gonfie.

In inverno, i dolori articolari tendono a comparire in maniera frequente e diffusa. Il motivo? I nemici principali delle articolazioni sono dati dal freddo e dall’umidità. Le basse temperature irrigidiscono i tessuti del corpo, predisponendoli alla comparsa del dolore. L’umidità, invece, penetra letteralmente nelle articolazioni, accumulandosi in depositi stagnanti che determinano infiammazione, e quindi dolore.

Altre cause dei dolori articolari sono da attribuire alla vita sedentaria e alla mancata o insufficiente attività fisica. Ecco perché, per salvaguardare il proprio benessere, è bene avere uno stile di vita attivo. I dolori hanno, infatti, un alto impatto sulla qualità di vita: il già citato studio statistico sui dolori muscolo-scheletrici rileva che durante gli episodi di dolore il 70% degli Italiani è costretto a interrompere le proprie attività quotidiane e il 53% lo associa ad ansia e preoccupazione.

Da questa breve rassegna, escludiamo cause di natura autoimmunitaria e traumatica: se il dolore è particolarmente intenso e/o cronico si consiglia una visita specialistica dall’ortopedico.

I rimedi contro i dolori articolari

L’uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), si rivela molto utile per combattere il dolore reumatoide, ma può presentare controindicazioni. In alternativa, si può ricorrere all’applicazione locale di creme topiche o cerotti/fasce a base di sostanze naturali che, grazie all’effetto terapeutico del calore, rilassano i muscoli tesi alleviando il dolore muscolare e articolare Le sostanze naturali più efficaci sono l’arnica e l’artiglio del diavolo: alcuni studi (vedi references) hanno evidenziato una riduzione del dolore del 45,5%, e un miglioramento della mobilità del 35% (limitata a causa del dolore). È stato osservato che l’artiglio del diavolo, in particolare, modula la formazione di alcuni mediatori del nostro organismo che intervengono nei meccanismi dell’infiammazione, responsabili in ultima analisi di dolore e gonfiore.

Per prevenire i dolori articolari, uno stile di vita sano aiuta: per iniziare basta una passeggiata, purché a ritmo costante e sostenuto. 10.000 passi al giorno possono essere un primo step.

Buon allenamento!

FONTI:
https://www.merckmanuals.com/home/bone,-joint,-and-muscle-disorders/symptoms-of-musculoskeletal-disorders/joint-pain-many-joints
https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1002/ptr.1322

Guida: Dolori articolari: quali sono i rimedi efficaci? Scopri come liberartene

Video

Mbenessere TV

Approfondimenti

Domande e Risposte Glossario

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Social Media