Mbenessere | Energia | 10 cibi che danno energia
Energia

10 cibi che danno energia

10 cibi che danno energia

Dieta e alimentazione bilanciata sono importantissimi, ma quali sono i 10 cibi che danno energia che dovremmo imparare ad inserire all’interno dei pasti che consumiamo quotidianamente?

Rispondere alla domanda: “Cosa mangio oggi?” sembra facile e anche banale, invece non sempre è così: quante volte ci siamo trovati alla pausa pranzo senza sapere cosa mangiare per evitare, una volta tornati alla scrivania, di sentirci come rallentati e senza la giusta carica. All’ora di cena, poi, non è sempre facile preparare piatti buoni, appetitosi e soprattutto leggeri, che non ci facciano trascorrere notti insonni.

Scegliere i giusti alimenti per una dieta sana ormai è una regola ben nota del viver sano perché ormai tutti, in teoria, sappiamo che la nostra alimentazione incide sulla salute. Il problema come sempre è la pratica: le care vecchie abitudini, anche quando si tratta di cattiva alimentazione, sono difficili da abbandonare. Purtroppo le diete non bilanciate possono danneggiare gravemente il nostro equilibrio anche a livello psico-fisico, con il rischio di sentirci stanchi, nervosi e passare questa sensazione di malcontento anche all’ambiente circostante.

10 cibi che danno energia

Sempre più ricerche dimostrano che “siamo fatti di ciò che mangiamo” e che quindi dobbiamo fare attenzione agli alimenti prediletti, perché siano alla base di una dieta “antinfiammatoria” e che difenda la nostra salute. Un’alimentazione mirata limita, infatti, l’incidenza di patologie croniche: quindi una scelta pensata di cibi che danno energia è sicuramente un aiuto per vivere meglio.

Il difficile è trovare il corretto equilibrio nella dieta di tutti i giorni per attivare il giusto “metabolismo energetico”, concetto oggi giorno fondamentale quando si parla di nutrizione in genere e di dieta in particolare. Non è il mangiar tanto che ti dà energia, anzi questo non provoca altro che un effetto boomerang; quello che conta è il mangiare in giusta misura gli alimenti che danno energia. Eccone dieci e più da non far mancare nella dieta:

  1. Spremuta di arancia o centrifugato di frutta: entrambi hanno una triplice azione, aumentano i sali minerali, forniscono vitamine che aiutano l’organismo nella giornata a creare energia e favoriscono l’idratazione
  2. Caffè (senza superare la dose di due tazzine al dì): il caffè aiuta a recuperare la concentrazione
  3. Tè verde, per una ricarica di antiossidanti
  4. Un cioccolatino amaro, ricco di magnesio, importante per combattere la fatica
  5. Pasta integrale: i carboidrati forniscono l’energia sufficiente per affrontare il pomeriggio, meglio non mangiarli mai di sera, altrimenti tutta l’energia che ti fornita e non utilizzata si va ad accumulare, e si trasforma in potenziale grasso.
  6. Salmone, anche in abbinata con pane tostato: è ricco di omega 3 che donano danno vitalità
  7. Yogurt con un cucchiaio di miele, una ricarica di energia da utilizzare come snack nel corso della giornata.
  8. Frutta secca, in piccole quantità, ad esempio mandorle o noci, che proteggono la salute del cuore
  9. Zuppa di legumi, ideale a cena, che aiuta a nutrire e a combattere la stanchezza
  10. Verdure a foglie verdi, per aumentare il ferro

Ed infine due piccoli accorgimenti per migliorare ancora di più la dieta:

– Bere sempre molta acqua: la disidratazione, infatti, aumenta la stanchezza e così il malumore.

–  Scegliere sempre l’olio extra vergine di oliva per condire i piatti, per tenere sotto controllo il colesterolo.

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter