Energia

L’importanza di rinforzare le ossa negli adulti: ecco come agire

rinforzare-ossa

Sono l’impalcatura che sorregge il nostro intero organismo. Parliamo delle ossa e di come prendercene cura. Rinforzare le ossa è, infatti, un passo fondamentale per il nostro benessere. Ed è qualcosa che deve essere messo in atto a qualsiasi età: rinforzare le ossa quando si è ancora giovani, infatti, garantisce un apparato osteoarticolare più forte, in grado di funzionare correttamente e resistere meglio all’usura degli anni. Prevenire fratture e patologie, soprattutto in età avanzata, è possibile, a patto di rinforzare le ossa seguendo i giusti accorgimenti. Che passano anche dalla tavola.

Briovitase sostengno integratori

Rinforzare le ossa: alimentazione

Un’alimentazione sana ed equilibrata è una strategia fondamentale per rinforzare le ossa e prevenire patologie ossee e fratture in età avanzata.
Consumate almeno 5 porzioni di frutta e verdura ogni giorno, fonti di fibre e vitamine, e cercate di ridurre grassi e zuccheri. Per quanto riguarda i carboidrati, preferite pane e pasta integrali.

Infine, veniamo alle proteine: carne, uova e formaggi ne sono la fonte principale. In particolare, latte e derivati sono fondamentali per la salute delle ossa, poiché contengono alti livelli di calcio.

rinforzare-ossa

Calcio e ossa sane

L’organismo contiene circa 1 kg di calcio, di cui il 99% si trova a livello delle ossa.
Il calcio è un minerale fondamentale per mantenere le ossa forti e della giusta consistenza per svolgere correttamente tutte le attività della vita quotidiana. Il nostro apparato osseo è sottoposto a un continuo processo di rimodellamento, che prevede il riassorbimento e la deposizione di calcio nel nuovo tessuto osseo.

Assumere la giusta quantità di calcio con l’alimentazione ci permette di rinforzare le ossa. I principali alimenti che sono ricchi di questo minerale sono il latte e i suoi derivati, in particolare i formaggi, gli yogurt e altri latti fermentati. Il calcio è anche presente in alcuni vegetali a foglie verdi scure, come il cavolo cinese, il cavolo riccio e i broccoli, nei legumi secchi e in alcuni tipi di pesce o molluschi, tra cui sardine, vongole e cozze.

Insieme a questo minerale, un ruolo importantissimo è quello della vitamina D, sostanza che ci aiuta ad assorbire il calcio, ed è quindi indispensabile se vogliamo agire per rinforzare le ossa. Al fine di aumentare i livelli corporei di questa vitamina, l’alimentazione ha un impatto limitato: si tratta, infatti, di una molecola che il nostro corpo sintetizza naturalmente, quando ci esponiamo alla luce del sole.

Magnesio e potassio per rinforzare le ossa

Oltre al calcio e alla vitamina D, però, vi sono altre sostanze utilissime se vogliamo rinforzare le nostre ossa.

Il magnesio è un minerale naturalmente presente in alimenti come cereali e noci. Alcuni studi hanno dimostrato che livelli insufficienti di magnesio contribuiscono ad aumentare il rischio di osteoporosi, disturbi alle ossa e fratture. Secondo gli specialisti, quindi, assumere integratori alimentari per aumentare i livelli di questa sostanza nel nostro sangue può aiutarci a rinforzare le ossa.

Rinforzare le ossa? Con lo sport si può

Oltre alla tavola, una buona strategia per rinforzare le ossa è quella di seguire uno stile di vita attiva: fare sport o movimento, infatti, aiuta le ossa a mantenersi forti, perché aiuta a fissare il calcio a livello delle ossa. Inoltre, stimolare i muscoli favorisce l’apporto nutritivo al nostro apparato scheletrico.

Tenersi in movimento, poi, riduce il rischio di obesità, un altro fattore che mette a rischio l’integrità e la salute delle nostre ossa.

Fonti:

https://www.healthline.com/health/managing-osteoporosis/supplements-and-vitamins-you-should-consider#vitamind
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3775240/
https://www.medicalnewstoday.com/articles/316922.php
https://americanbonehealth.org/nutrition/minerals-for-bone-health/#
https://theros.org.uk/information-and-support/looking-after-your-bones/nutrition-for-bones/vitamins-minerals-and-nutrients/
https://www.humanitas.it/enciclopedia/integratori-alimentari/cloruro-di-magnesio
http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_258_allegato.pdf
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3650509/
https://theros.org.uk/information-and-support/looking-after-your-bones/nutrition-for-bones/calcium/

Ti è piaciuto l'articolo?
* Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
* Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC
Ti è piaciuto l'articolo?
*Newsletter Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
*Privacy Policy Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Informazioni commerciali Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC

Video

Mbenessere TV

Approfondimenti

Domande e Risposte Glossario

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Social Media