Lifestyle

Quali sono gli effetti collaterali della radioterapia sul nostro corpo?

effetti collaterali della radioterapia

Purtroppo quando si sta lottando contro un tumore bisogna fare i conti anche con i possibili effetti collaterali della radioterapia o degli altri trattamenti cui è necessario sottoporsi. La pelle è uno degli organi più coinvolti da questo problema; gli effetti della radioterapia e della chemioterapia possono anche combinarsi fra di loro, promuovendo la comparsa di dermatiti e altre reazioni avverse.

Fra tutti gli effetti collaterali della radioterapia, uno dei più caratterizzati è proprio la cosiddetta radiodermatite, un insieme di manifestazioni cutanee dovute all’esposizione alle radiazioni ionizzanti. Queste dipendono sia dal dosaggio e dalla profondità del trattamento sia da fattori di rischio individuali come malnutrizione, esposizione al sole, fumo e obesità.

Gli effetti collaterali della radioterapia: la radiodermatite

In caso di radiodermatite gli effetti collaterali della radioterapia possono comparire entro 90 giorni dal trattamento (forme acute) o anche più tardi (forme croniche). L’uso di apparecchiature più moderne permette di limitare la gravità di questi effetti collaterali della radioterapia; resta il fatto che la pelle si desquama e che la situazione può peggiorare con necrosi cutanea e ulcerazioni.

Gli effetti collaterali della radioterapia dipendono dalla generazione di radicali liberi che danneggiano il DNA e alterano maturazione e riproduzione delle cellule dell’epidermide, alterando le sue funzioni di barriera. Ciò fa sì che fra gli effetti della radioterapia siano inclusi l’aumento della perdita di acqua attraverso la pelle e una necrosi parziale o totale. A questo si aggiunge un altro degli effetti collaterali della radioterapia: la generazione di un ambiente proinfiammatorio, con la comparsa di vasi sanguigni e tessuto fibroso.

La perdita delle funzioni di barriera, abbinata ad altri effetti collaterali della radioterapia, può favorire la comparsa di infezioni. Infine, anche i cambiamenti indotti in ghiandole sebacee rendono la pelle più secca.

effetti collaterali della radioterapia

Gli altri effetti collaterali della radioterapia

Altri effetti collaterali della radioterapia sulla pelle includono eruzioni cutanee che compaiono in seguito all’assunzione di farmaci e sindromi pruriginose con papule, abrasioni, noduli o vesciche che possono durare per settimane o mesi.

Infine, tra gli effetti collaterali della radioterapia c’è anche tutta una serie di dermatosi scatenate da meccanismi ancora poco chiari. Fra di essi sono inclusi l’eritema multiforme, il lichen planus (un’eruzione infiammatoria pruriginosa) e la morfea (una forma di sclerodermia, caratterizzata da perdita di elasticità della pelle).

Come prevenire e affrontare gli effetti collaterali della radioterapia

Prendersi cura della pelle può aiutare a ridurre gli effetti collaterali della radioterapia, in particolare della dermatite.

Le precauzioni da prendere includono:

  • Lavare l’area irradiata con un detergente delicato;
  • In caso di prurito, non grattarsi, per ridurre al minimo il rischio di danneggiare la pelle è bene tenere le unghie corte, mentre per distrarsi dal fastidio si può provare a ricorrere a tecniche di rilassamento;
  • Anche creme, gel e unguenti possono essere utili e possono aiutare ad alleviare il prurito. A volte i medici potrebbero consigliare l’uso di prodotti a base di steroidi. Meglio invece evitare profumi, alcol e sostanze che possono far male alla pelle;
  • Nel caso in cui gli effetti collaterali della radioterapia includano secchezza e desquamazioni è meglio limitare bagni e docce a non più di un’occasione al giorno. Meglio anche che i detergenti siano delicati e che l’acqua (cui si possono aggiungere oli delicati) sia tiepida;
  • Idratare la pelle tutti i giorni, applicando l’idratante sull’epidermide ancora leggermente umida;
  • Nei mesi successivi alla radioterapia esporsi al sole solo utilizzando una protezione alta.

Accanto a questi accorgimenti, contro gli effetti collaterali della radioterapia è bene ricordare di evitare l’abbigliamento troppo aderente e i possibili traumi.

Fonti articolo:
Canadian Cancer Society. Skin problems. https://goo.gl/g8uKFJ. 05/10/18
Hernández Aragüés I et al. Inflammatory Skin Conditions Associated With Radiotherapy. Actas Dermosifiliogr. 2017 Apr;108(3):209-220. doi: 10.1016/j.ad.2016.09.011
Yee C et al. Radiation-induced Skin Toxicity in Breast Cancer Patients: A Systematic Review of Randomized Trials. Clin Breast Cancer. 2018 Oct;18(5):e825-e840. doi: 10.1016/j.clbc.2018.06.015

Ti è piaciuto l'articolo?
* Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
* Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC
Ti è piaciuto l'articolo?
*Newsletter Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
*Privacy Policy Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Informazioni commerciali Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC

Video

Mbenessere TV

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter