Pelle

Come eliminare le smagliature? La cura più efficace

come eliminare le smagliature

Le smagliature, sono lesioni dermiche striate, cicatrici causate dalla rottura delle fibre elastiche del derma, la porzione subito sotto lo strato più esterno della nostra pelle, l’epidermide. Questi inestetismi cutanei, sono molto comuni, proprio come la cellulite, soprattutto nella popolazione femminile e hanno un impatto significativo non solo a livello fisico ma anche psicologico. Come eliminare le smagliature? Per poter individuare la cura per le smagliature più efficace è necessario saperle riconoscere, capire se sono comparse di recente o meno e sapere quali sono i momenti della vita della donna in cui c’è una maggior possibilità che compaiano.

In generale, le smagliature precoci (striae rubrae), caratterizzate da un colore rosa intenso/rosso rispondono meglio ai trattamenti rispetto alle lesioni più vecchie (striae albae) identificabili perché di un colore più chiaro rispetto alla tonalità della pelle.

Cosa sono le smagliature?

Le smagliature sono cicatrici di forma allungata che possono comparire su addome, glutei, cosce, seno, schiena, ascelle e inguine. Sono classificate in base all’aspetto o epidemiologia, come:

  • striae atrophicans (pelle assottigliata)
  • striae gravidarum (dopo la gravidanza)
  • striae distensae (pelle stirata)
  • striae rubrae (rosso), striae albae (bianco)
  • striae nigra (nero)
  • striae caerulea (blu scuro)

cura smagliature

Le cause delle smagliature

Tendono a comparire in momenti specifici della vita della donna, momenti in cui bisogna avere più attenzione, costanza e cura delle smagliature.

Seguendo il ciclo vitale della donna possono comparire per la prima volta in età puberale durante la quale il corpo subisce diversi cambiamenti, dall’arrotondamento delle forme femminili ai picchi ormonali tipici del periodo dello sviluppo, in questo periodo possono comparire le smagliature fino all’86% dei casi. La gravidanza è un altro momento in cui c’è alta incidenza di comparsa, dal 43% all’88%, questo a causa la rapida crescita del ventre materno e quindi l’aumento della possibilità che ci sia uno stiramento cutaneo ma anche per gli sbalzi ormonali che determinano l’alterazione della produzione del collagene dermico e del tessuto elastico. Spesso le smagliature derivano anche da un rapido cambiamento di peso (sia in aumento che in perdita) a causa del quale la pelle non ha tempo di adattarsi e mancando di sufficiente elasticità porta alla formazione di cicatrici striate. In età adulta, una dieta scorretta è la causa più frequente alla base della comparsa delle smagliature. È molto importante seguire una dieta che porti a una variazione di peso graduale e accompagnare il percorso con attività fisica moderata che permetta al corpo di adattarsi ai cambiamenti progressivamente incrementando l’elasticità e la tonicità cutanea.

Come eliminare le smagliature

La terapia più comune e più efficace per curare le smagliature in realtà è la prevenzione.

Per la cura delle smagliature è comunemente raccomandata la gestione topica dell’inestetismo sia per prevenire che per trattare. A questo scopo l’applicazione topica di creme con ingredienti dalle forti proprietà elasticizzanti rappresenta la terapia e la profilassi più efficace. Il fine primario è garantire l’elasticità della pelle incrementando la produzione di elastina e collagene e garantirne una buona idratazione anche attraverso una dieta sana ed equilibrata non dimenticando di avere il giusto apporto dei nutrienti e bere 1,5L acqua al giorno. La cura delle smagliature è finalizzata a ridurre al minimo la possibilità che compaiano o, una volta presenti, a migliorarne molto l’aspetto riducendone profondità, lunghezza e larghezza. Studi scientifici hanno rilevato che l’applicazione di l’olio d’oliva o l’olio di mandorle applicati quotidianamente con un massaggio di media intensità, sono associati a una minore incidenza dello sviluppo di smagliature grazie alle proprietà elasticizzanti degli olii vegetali e alla sinergia che si crea con il movimento del massaggio che attiva la microcircolazione e migliorare il flusso sanguigno. Anche l’acido ascorbico (vitamina C), promotore della produzione di elastina della pelle, è uno degli ingredienti chiave delle creme finalizzate all’eliminazione delle smagliature.

Per eliminare le smagliature la cura più efficace è dunque:

  • applicare quotidianamente creme contenenti più ingredienti che favoriscono l’elasticità cutanea tramite la produzione di elastina e collagene,
  • accompagnare l’applicazione con un massaggio di media intensità che promuova l’assorbimento e attivi la circolazione,
  • proteggere con una protezione solare alta quando ci si espone a sole
  • fare attività fisica non troppo intensa per garantire a tutto il corpo una certa elasticità
  • seguire dieta sana ed equilibrata,
  • bere 1,5 L acqua al giorno

 

Fonti:
– Anti-Inflammatory and Skin Barrier Repair Effects of Topical Application of Some Plant Oils https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5796020/
– Stretch Marks (Striae) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK436005/

Ti è piaciuto l'articolo?
* Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
* Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC
Ti è piaciuto l'articolo?
*Newsletter Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
*Privacy Policy Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Informazioni commerciali Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC

Video

Mbenessere TV

Approfondimenti

Domande e Risposte Glossario

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Social Media