Mbenessere | Mamma e bimbo | La crescita in altezza dei bambini: ecco le vitamine indispensabili
Mamma e bimbo

La crescita in altezza dei bambini: ecco le vitamine indispensabili

la crescita in altezza dei bambini

Quando si diventa mamme la crescita in altezza dei bambini è uno dei primi pensieri che abbiamo: è un’ansia comune, li guardiamo mentre giocano o mentre dormono e pensiamo: “Ma il mio bambino sta crescendo abbastanza?”.

Quando ancora il nostro piccolo è in pancia, le curve di crescita sono un pensiero che rimane sotto traccia nella mente della donna, un vademecum per capire se sta andando tutto bene, un punto di riferimento per avere a disposizione una prova che ci confermi se le preoccupazioni abbiano un fondamento oppure se siano da inscrivere in quell’ampia, anzi amplissima categoria, che va sotto il nome di “ansie da mamma”.

Certo è che tutte vorrebbero stimolare la crescita dei propri piccoli in modo corretto, efficace e sicuro. Compito non facile: spesso i bimbi non mangiano, sono stanchi o nervosi, oppure si ammalano troppo spesso e alle mamme non resta che chiedersi se questo nuocerà alla loro crescita, se per la loro età quello che sta succedendo è normale. Insomma tanti, tantissimi dubbi, e spesso neppure il pediatra più disponibile riesce a fugarli.

Sappiamo anche che la crescita non avviene per “magia”, ma grazie al giusto apporto di indispensabili vitamine per la crescita dei bambini.

Purtroppo il vero problema è che non è sempre facile dare il giusto apporto vitaminico ai bimbi e il motivo è semplice: frutta e verdura non sono certo tra i loro piatti preferiti.

La crescita in altezza dei Bambini

Una vera mission impossible, che molte mamme condivideranno, quella di somministrare le vitamine per la crescita in altezza dei bambini, che sono tante e tutte fondamentali. La vitamina A, la D, la E, la C e quelle del gruppo B. La vitamina A è indispensabile per il meccanismo della visione, ma anche per la differenziazione cellulare, quindi è fondamentale per la crescita e per il sistema immunitario.

La D che, oltre ad essere importante per muscoli, occhi e cuore, rilasciando serotonina, aiuta il calcio a fissarsi sulle ossa e perciò fortifica la struttura ossea in sviluppo del bimbo.

La E è un potente immunostimolante ed antiossidante, come la C che ha un’azione tonico stimolante e favorisce le difese immunitarie. Per la crescita dei bimbi assolutamente fondamentali sono poi le vitamine del gruppo B, che intervengono nel metabolismo cellulare aiutando l’organismo nella produzione di energia indispensabile per l’attività quotidiana: specialmente le vitamine B2, B3, B5, B6 e B12 aiutano a trasformare il cibo in energia, mentre le vitamine B2, B6, B12 e B13 contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso.

Insomma sono le leader indiscusse di un processo fondamentale per la crescita in altezza dei bambini che di energia ne consumano moltissima ogni giorno. Servono anche a ridurre la stanchezza e a migliorare, oltre al sistema nervoso, quello immunitario. Un bambino sereno e riposato, che trasforma tutto ciò che mangia in energia, è destinato a crescere forte e robusto e sicuramente si ammalerà di meno.

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter