Energia

Integratori vitaminici naturali

Cosa sono gli integratori vitaminici naturali?

Gli integratori vitaminici naturali sono prodotti necessari a coprire il fabbisogno energetico del corpo umano nel caso in cui si ha una carenza di vitamine normalmente assunte attraverso una dieta sana ed equilibrata.
Questa necessità di integrare le vitamine è dovuta da due fattori:

  • al dispendio di energie per far fronte a stati crescenti di stress e avanzamento dell’età
  • alla termolabilità delle vitamine stesse, contenute in alimenti di derivazione sia animale che vegetale, ovvero alla caratteristica di deteriorarsi in caso di eccessivo calore, fino alla totale decomposizione.

Le idrosolubili, cioè la vitamina C e tutte le vitamine del gruppo B, subiscono in particolar modo gli effetti del calore, dell’esposizione alla luce e del contatto con l’acqua. Solo l’assunzione di alimenti freschi e crudi garantisce pertanto il massimo apporto di vitamine.
Le vitamine liposolubili (A, D, E, K) sono invece più resistenti ai deterioramenti dovuti alla cottura degli alimenti che le contengono.

A cosa servono gli integratori vitaminici naturali?

Gli integratori vitaminici naturali possono essere considerati degli energizzanti e possono avere un’azione duratura nel tempo perchè intervengono nei processi energetici di produzione, utilizzo e conservazione dell’energia metabolica, in particolare a livello cerebrale e muscolare.

Gli integratori vitaminici naturali svolgono un’azione adattogena che permettono al nostro organismo di superare in maniera adeguata ‘eventi stressanti’, come ad esempio periodi particolarmenti tesi e impegnativi o cambi di stagione.
Le sostanze adattogene regolarizzano l’equilibrio interno del nostro organismo, in particolare l’equilibrio del sistema nervoso, L’organismo umano diminuisce le reazioni eccessive agli agenti stressogeni e migliora, quindi, le capacità di adattamento allo stress.

Tra le vitamine che sono contenute negli integratori troviamo le vitamine del gruppo B o vitamine energetiche, essenziali al metabolismo cellulare, che favoriscono la trasformazione del cibo in energia: grazie ad esse il nostro organismo riesce ad utilizzare al meglio i nutrienti.
La vitamina C, chiamata anche acido ascorbico, contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario, aiuta il nostro organismo a combattere la stanchezza e l’affaticamento. Aiuta le difese immunitarie (aumenta l’attività fagocitaria dei leucociti e favorisce lo sviluppo dei linfociti) e supporta il nostro organismo in caso di influenza e raffreddori.

Inoltre, la vitamina C contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo e svolge un’azione antiossidante oltre ad avere un effetto anti-invecchiamento (soprattutto quanto inserita nei cosmetici).

Video

Mbenessere TV

Approfondimenti

Domande e Risposte Glossario

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter

Seguici su Social Media