Home > Salute degli Occhi > Articoli > Le cause, i sintomi e la cura della sindrome di Sjögren
sindrome-di-sjo%cc%88gren-cause-sintomi-e-cura

Salute degli Occhi

Le cause, i sintomi e la cura della sindrome di Sjögren

Condividi:

Il nome si deve al suo scopritore, Henrik Sjögren, un oculista svedese che nel 1933 descrisse la sintomatologia per la prima volta. Tutto partì dall’osservazione dei suoi pazienti con artrite reumatoide, che lamentavano secchezza degli occhi e della bocca.

La sindrome di Sjögren è una patologia infiammatoria cronica a carattere autoimmune sistemico e di causa ignota. È caratterizzata da secchezza oculare, orale e di altre mucose. Può essere primitiva o secondaria ad altre patologie autoimmuni, come per esempio l’artrite reumatoide, il lupus eritematoso sistemico, la tiroidite di Hashimoto, la malattia mista del tessuto connettivo, la cirrosi biliare primitiva o l’epatite automatica. Si riscontra che circa il 30% di pazienti affetti da queste patologie presenta la sindrome di Sjögren in misura maggiore se è di sesso femminile di età compresa tra i 30 e i 50 anni.

Afomill Gocce Oculari

I sintomi della sindrome di Sjögren

La sindrome di Sjögren si manifesta con la percezione di bocca e occhi secchi. In quest’ultimo caso, i sintomi più caratteristici sono irritazione, arrossamento, prurito e la tipica sensazione di sabbia negli occhi. I sintomi si accentuano col clima secco e ventoso e anche in ambienti con aria condizionata. A volte può essere presente fotofobia.

In alcuni casi possono, inoltre, associarsi altre manifestazioni, come congiuntiviti, ingrossamento delle ghiandole salivari, tosse secca, secchezza della cute e delle mucose genitali.

Le cause

A tutt’oggi la causa della sindrome di Sjögren non è ancora nota ma, come per le altre malattie autoimmuni, si ipotizza un concorso di cause dipendenti da vari fattori: genetici, ormonali e ambientali. In particolare, si ipotizza che alcuni agenti infettivi possano scatenare una reazione autoimmunitaria a livello delle ghiandole salivari e lacrimali nelle persone predisposte. Nella pratica, cosa accade? Il sistema immunitario attacca le ghiandole che secernono saliva e lacrime. Ciò porta a una progressiva perdita della loro funzione secretoria e a un’alterazione della qualità di lacrime e saliva. Il risultato è la sensazione di occhio secco e pruriginoso, come se fosse pieno di corpi estranei.

secchezza-occhi-cure-rimedi

Come si diagnostica

La diagnosi della sindrome di Sjögren avviene innanzitutto attraverso l’osservazione clinica dei sintomi che il paziente lamenta da almeno 3 mesi, nonostante l’applicazione di lacrime artificiali tre o più volte al giorno. In seguito, l’oculista effettua dei test per confermare il quadro. In particolare, vengono valutati la scarsità di lacrimazione (test di Schirmer), la conseguente alterazione del film lacrimale (Break Up Time), la presenza di un danno superficiale della congiuntiva o della cornea (test al verde di lissamina).

Come si cura

Se le manifestazioni della sindrome di Sjögren si limitano solo alla salivazione e alla lacrimazione, la terapia è di carattere sintomatico.
Per alleviare le sensazioni di secchezza e sabbia negli occhi molto utili si rivelano le lacrime artificiali a base di acido ialuronico che lubrificano la superficie oculare. L’acido ialuronico è una sostanza presente naturalmente nel corpo vitreo degli occhi e nel tessuto connettivo, quindi, vanta proprietà umettanti che prevengono eventuali irritazioni, poiché contribuiscono a mantenere umido l’ambiente oculare.

La secchezza del cavo orale può essere trattata con alcuni farmaci che stimolano la secrezione salivare, ma è di fondamentale importanza mantenere sempre una accurata igiene orale per ridurre il rischio di infezioni.

Fonti

https://www.msdmanuals.com/it/professionale/disturbi-del-tessuto-muscoloscheletrico-e-connettivo/patologie-reumatiche-autoimmuni/sindrome-di-sj%C3%B6gren
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27390247
https://www.liebertpub.com/doi/abs/10.1089/jop.2016.0149

Scopri tutti i contenuti dedicati a

Salute degli Occhi

Afomill

X PubblicitàSCOPRI IL NOSTRO CONSIGLIO >

Afomill

X PubblicitàSCOPRI IL NOSTRO CONSIGLIO >