Acustica

Mastoidite sintomi e la cura

mastoidite sintomi

La mastoidite è una rara patologia infiammatoria delle cellule mastoidee dovuta alla diffusione di processo infettivo a carico dell’orecchio medio. Essa è dovuta principalmente a un batterio e, per questo motivo, viene considerata la più immediata conseguenza all’otite media.

Essa è più frequente nei bambini e nei soggetti con alterazioni rino-faringee e con storia di otiti medie ricorrenti.

Quando la mastoidite raggiunge la fase acuta, l’infezione può diffondersi fuori dal mastoide, causando gravi complicazione per la salute. 

Cause della mastoidite

La comparsa di questa patologia è dovuta principalmente dall’otite media, acuta o cronica. L’infezione può diffondersi dall’orecchio medio fino all’osso mastoideo. Oltre all’otite media, esistono anche altre patologie che possono causare la mastoidite. Tra questi ricordiamo:

  • Ascesso intracranico
  • Meningite
  • Paralisi del nervo facciale
  • Trombosi del seno cavernoso

Essa può essere di due tipi differenti, in base alle cause:

  • Mastoidite acuta, processo patologico dovuto principalmente da un’otide media acuta;
  • Mastoidite cronica o latente, dovuta da un’infiammazione delle cellule mastoidee.

mastoidite sintomi

Sintomi della mastoidite

In generale, i sintomi che si possono associare sono i seguenti:

  • Irritabilità
  • Febbre
  • Cefalea
  • Otlgia
  • Sindromi gastrointestinali (come vomito o diarrea, soprattutto nei neonati)

La mastoidite, inoltre, è accompagnata da diversi segni caratteristici, come:

  • Gonfiore del lobo dell’orecchio
  • Arrossamento dell’orecchio
  • Drenaggio dell’orecchio
  • Sporgenze dell’orecchio

Cure della mastoidite

La mastoidite, essendo un’infezione batterica, viene trattata attraverso antibiotici per via orale (come la penicillina, le cefalosporine e i macrolidi), accompagnati da analgesici ed antipiretici che dovrebbero essere sufficienti a garantire la completa guarigione. Oltre alla terapia antibiotica, alcuni pazienti devono essere sottoposti a un trattamento più forte, come il drenaggio chirurgico o la mastoidectomia.

In caso in cui questi trattamenti non funzionino può essere consigliato un intervento chirurgico in modo da evitare ulteriori complicazioni e drenare il liquido dall’orecchio medio.

Se la mastoidite non viene trattata in maniera corretta, può causare gravi conseguenze, come la perdita dell’udito, coaguli di sangue, meningite o ascessi celebrali.

Ti è piaciuto l'articolo?
* Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
* Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC
Ti è piaciuto l'articolo?
*Newsletter Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
*Privacy Policy Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Informazioni commerciali Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC

Video

Mbenessere TV

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter