Home > Benessere Psicofisico > Articoli > Salute, Coronavirus e vacanze: come viaggiare in sicurezza quest’estate
coronavirus-salute

Pubblicato il 9 Luglio 2020 | Ultima modifica il 23 Luglio 2020

Benessere Psicofisico

Salute, Coronavirus e vacanze: come viaggiare in sicurezza quest’estate

Finalmente dopo il lungo lockdown, si può riprendere a viaggiare sia per lavoro sia per vacanza.  Anche i viaggi non saranno più come prima. Dovremo tenere presenti precauzioni per la salute e regole da seguire per prevenire un eventuale contagio da Coronavirus. Il lockdown e le notizie che si rincorrevano tra televisione e social hanno prodotto un carico di stress, difficile da superare perché prolungato nel tempo.

Regole e buone abitudini per viaggiare in salute ai tempi del Coronavirus

Ogni volta che questa estate ci sposteremo dal nostro luogo di residenza abituale per viaggi di piacere, non dovremo abbandonare le norme di salvaguardia della salute personale contro il Coronavirus che ormai sono diventate abituali in questa nuova normalità. Quindi ricordiamoci sempre di mantenere le mani puliteigienizzate, di evitare luoghi troppo affollati e, se non si possono mantenere le distanza distanze di sicurezza con estranei o ci si trova in luoghi chiusi, di indossare sempre la mascherina.

Prima di partire, è bene consultare quali siano le regole previste per il contenimento del Coronavirus nel luogo di arrivo, sia che si viaggi in Europa, sia in Italia, dove ogni Regione può aver messo in atto misure diverse, più o meno rigide. Inoltre, per evitare spiacevoli contrattempi, nel caso non si viaggi con mezzi propri, è bene contattare, per esempio, la compagnia aerea per conoscere in anticipo le regole di contenimento messe in atto. 

Perché la nostra vacanza si svolga nei migliori dei modi, è bene anche mantenere forte il nostro sistema immunitario. Avere le difese immunitarie alte, infatti, rende meno suscettibili a possibili infezioni e malattie; spesso però i cambiamenti delle abitudini sonno/veglia e alimentari, tipici delle vacanze, possono andare a minare le nostre difese. Ecco perché è consigliato, per bilanciare l’equilibrio della flora batterica e ridurre la sensazione di affaticamento, assumere integratori alimentari, specialmente quelli a base di fermenti lattici vivi ad azione probiotica con Vitamina C e Lentinano, che supportano le naturali difese dell’organismo contro virus e batteri.

Cerchiamo quindi di capire come viaggiare sereni, in questa fase di pseudo-normalità.

viaggiare-coronavirus-disposizioni-per-viaggiare

Coronavirus ed essere sereni in viaggio

Un altro aspetto da tenere in considerazione a tutela della propria salute, è quello di evitare  lo stress, che può mettere a dura prova il nostro organismo: un continuo stato di ansia e angoscia può, infatti, indebolirci. Lo stress modifica sia la qualità e la tipologia di globuli bianchi nel sangue e nei tessuti, sia la qualità e la quantità delle sostanze difensive, rendendo l’organismo più facile preda di virus e batteri.

E anche in questa nuova fase, per molte persone è difficile vivere con serenità anche i gesti più semplici, come quello di andare in vacanza, perché ossessionati non solo dalla paura del virus, ma anche da quella di rimanere intrappolati nelle maglie dei controlli.

Per molti il timore che un lieve malessere, che quando si viaggia può sempre capitare, si trasformi in quarantena è molto forte, tanto che a causa di questo molte persone disdicono le vacanze, pur perdendo denaro già versato in precedenza, oppure sia si rifiutano di organizzare le vacanze estive. 

Come fare allora a riconquistare la serenità perduta, e viaggiare godendosi le vacanze anche ai tempi del Coronavirus?  Bisogna affrontare la sfida giorno per giorno, capendo che la paura è un’emozione naturale, ma che quando ci impedisce di vivere la nostra vita diventa un problema. Quindi è bene uscire di casa progressivamente: così come siamo tornati al lavoro, a prendere i mezzi pubblici e a fare le piccole commissioni giornaliere, è possibile viaggiare ai tempi del Coronavirus, certi del fatto che sono stati messi in atto tutti i provvedimenti per garantire la sicurezza di chi va in vacanza.

Fonti:

Scopri tutti i contenuti dedicati a

Benessere Psicofisico