Intestino

I probiotici per la cura della dermatite atopica

cura della dermatite atopica

Cos’è la dermatite atopica

La dermatite atopica (chiamata anche eczema atopico) è un’infiammazione cronica dovuta a un’eccessiva risposta immunitaria ad allergeni di vario tipo. Essa colpisce soprattutto in età infantile ma può manifestarsi anche nell’età dell’adolescenza e in quella adulta. Si manifesta con arrossamento, prurito e zone in cui la pelle risulta particolarmente disidratata, secca e arida al tatto. Come si cura la dermatite atopica?

Lactoflorene plus fermenti

Dermatite atopica e flora batterica intestinale

Intervenire con prodotti ad uso topico può essere utile per alleviare la sintomatologia, ma non per curare e/o prevenire. Studi scientifici hanno rilevato che nei soggetti in cui è stato riscontrato eczema o dermatite atopica, il microbiota intestinale presenta differenze significative rispetto al microbiota di un soggetto considerato sano.  Si evince che, anche in questo caso, una buona omeostasi e quindi l’equilibrio del microbiota intestinale è fondamentale per garantire una buona salute. La flora batterica intestinale è composta da numerosissimi e differenti ceppi batteri buoni ed è sufficiente uno squilibrio di alcune specie per influenzare la salute dell’organismo.

cura dermatite atopica

Probiotici per la cura della dermatite atopica

I probiotici sono definiti come microrganismi vivi che, se somministrati in quantità adeguate, conferiscono un beneficio per la salute dell’ospite. Essi proteggono le superfici dell’epitelio e delle mucose nell’intestino garantendone il corretto funzionamento, prevenendo così l’adesione e l’invasione dei patogeni.

Evidenze provenienti da diversi gruppi di ricerca mostrano che i probiotici potrebbero avere un effetto positivo sul trattamento e la cura della dermatite atopica; l’effetto dipende da molteplici fattori, uno tra questi è l’assunzione di ceppi specifici di probiotici. Il Lactobacillus rhamnosusGG (LGG) è il ceppo probiotico più frequentemente studiato ed è stato costatato che la terapia con questo probiotico può alleviare i sintomi di eczema e dermatite atopica.

Un altro studio ha valutato l’impatto della somministrazione di Bifidobacterium breve M-16V e Bifidobacterium longum BB536; lo studio ha concluso che l’incidenza di dermatite atopica era inferiore nei casi trattati con questi probiotici rispetto ai soggetti non trattati.

Bifidobacterium Lactis BB 12 è un altro ceppo importante, infatti aiuta a regolare la flora intestinale, è in grado di colonizzare l’intestino tenue in modo stabile, peculiarità che lo rende particolarmente indicato nel caso di trattamenti dei disturbi dermatologici.

La terapia probiotica per di più aiuta a rinforzare le difese immunitarie promuovendone la funzione nei confronti di tutti i tipi di attacchi ed è fondamentale nel caso della dermatite atopica che è un’infiammazione scatenata da una risposta immunitaria non regolata.

L’assunzione d’integratori alimentari contenenti probiotici specifici è quindi una comprovata terapia di prevenzione e trattamento per questo tipo di disturbo. Inoltre, la combinazione con sostanze altresì utili alle difese immunitarie come echinacea e zinco incentiva l’efficacia della terapia probiotica lavorando in sinergia.

Fonti articolo:

Probiotics in the treatment of atopic eczema/dermatitis syndrome in infants: a double-blind placebo-controlled trial. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15727582

Probiotics and Atopic Dermatitis: An Overview

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4828648/

Effects of probiotics on the prevention of atopic dermatitis https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3382699/

Clin Exp Allergy. 2000 Nov;30(11):1604-10. Probiotics in the management of atopic eczema.  Isolauri E et al.

Br J Dermatol. 2010 Sep;163(3):616-23. Probiotics in pregnant women to prevent allergic disease: a randomized, double-blind trial. Dotterud CK1, Storrø OJohnsen ROien T.

Ti è piaciuto l'articolo?
* Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
* Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC
Ti è piaciuto l'articolo?
*Newsletter Voglio ricevere tutte le news di MBenessere!
*Privacy Policy Ho letto e accettato la Privacy Policy
  Informazioni commerciali Acconsento a ricevere comunicazioni commerciali da Montefarmaco OTC

Video

Mbenessere TV

Autori

Consulenti scientifici Blogger e specialisti

Iscriviti alla newsletter